di stasio
Carissimi, soci,
l'Assemblea che si é tenuta a Chieti,il 16/11,durante il Congresso Nazionale della
SIOS,organizzato con grande successo dal Prof.Tripodi e dalla Prof.ssa
D'Ercole,Presidente uscente,mi ha conferito la carica di Presidente SIOS per il biennio
2020-2021.Ringrazio tutti per l'onore concessomi di guidare la nostra societá,formata da
studiosi di primo piano nel panorama odontoiatrico sportivo italiano.Saranno 2 anni
intensi,nel solco di una continuitá di impegni e di obiettivi con chi mi ha preceduto.Ho
una squadra fortissima e motivata,che certamente mi stimolerá e mi aiuterá al
raggiungimento degli obiettivi prefissati.Credo molto nella programmazione,per cui voglio
condividere con tutti il programma da svolgere,ovviamente in linea generale.Entro fine
anno avremo una calendarizzazione precisa,per consentire a tutti di organizzarsi per
tempo.Tengo molto alla vostra partecipazione ,nel rispetto ovviamente degli impegni giá
presi e quindi indifferibili.Siamo una piccola ma importante societá,in
crescita.Partecipare numerosi alle nostre iniziative,ma anche a quelle delle societá a
noi strettamente correlate,come l'AIG,presieduta dall'amico Francesco Ravasini,e con la
quale condividiamo Alessandro Nanussi,punto di collegamento prestigioso,e la SIOI,il cui
presidente é il mio amico e conterraneo Gianmaria Ferrazzano,con il nostro Tripodi
vice.Se possibile,iscriviamoci e partecipiamo,l'unione fa la forza.Vorrei la SIOS
presente e numerosa dappertutto,siamo bravi,facciamoci apprezzare anche in"trasferta".Gli
incontri nostri per il 2020 sono:il 28 marzo all'Universitá di Foggia,dove sono
docente,quindi ci tengo particolarmente,mi raccomando,giornata multidisciplinare su
alimentazione,postura e performance.Il primo sabato di maggio giornata sulla diversitá
intesa come opportunitá di crescita,presso l'Ordine dei medici di Benevento.Saremo
inoltre presenti con una giornata dedicata,al Master della Universitá Partenope,facoltá
napoletana di scienze motorie,sul tema occlusione e postura.E al Master,a Napoli, della
AIVAS,vie aeree superiori,sulla necessaria collaborazione fra otorini e odontoiatri.Sono
Master nei quali sono docente da anni,estremamente interessanti per l'elaborazione di un
linguaggio comune fra le varie specialitá.A dicembre,il 13-14, saremo ospiti a Bolzano
dal Professore Fontanella,primario del reparto di odontoiatria dell'ospedale.Non
mancate,ci sono anche i mercatini di Natale,e vi garantisco,oltre alla grande valenza
scientifica garantita da Fabrizio Fontanella,che ne vale la pena,organizzatevi.Poi saremo
ospiti in altri convegni,in primis il Collegio Docenti di Aprile.Stiamo organizzando con
Nanussi una giornata,probabilmente a Milano,sull'aspetto medico legale in odontoiatria
sportiva,un argomento di grande attualitá.Abbiamo nella SIOS medici legali molto
esperti,Nannelli e Beraldi,con la possibilitá di coinvolgere,ringraziandola,l'Avvocato
Claudia Melillo.In seguito forniremo date e informazioni sulle location,non trascurando
l'aspetto conviviale che é sempre stato presente nella SIOS,e che ci consentirá di
conoscerci sempre meglio.Flavia Del Grosso si prenderá cura di tenervi informati su
tutto.Per chi volesse presentare dei lavori,durante i nostri incontri,potrá sottoporli
alla Prof.ssa D'Ercole,la sua preparazione é garanzia per tutti.Parlavo di
programmazione,e quindi di obiettivi.I miei anni di presidenza vorrei fossero
caratterizzati da 3 argomenti principali sui quali battere di piú,senza ovviamente
tralasciare gli altri:la disabilitá nello sport,abbiamo la fortuna di avere una autoritá
in materia,il vicepresidente Federico Ristoldo;la traumatologia,con in primo piano la
protezione,con i nostri protocolli,e con il sostegno pratico del Prof.Spinas;le nuove
tecnologie diagnostiche,il compito sará quello di renderle utilizzabili da tutti,abbiamo
esperti che aiuteranno a utilizzarle nel modo giusto.Credo molto nei giovani,saranno una
fonte di energia per la societá guidati da super-esperti,Fontanella,D'Attilio e
Lucchese.Credo,conoscendo chi li gestirá,che dovranno lavorare molto.Forse ci
odieranno,ma fra qualche anno ci ringrazieranno.Vorrei approfondissero i 3 temi della
nostra mission,a cominciare dalle ricerche bibliografiche.Mi piacerebbe mettere a
disposizione dei nostri iscritti un indice bibliografico in una biblioteca virtuale sul
nostro sito.Sito che verrá migliorato,e con l'idea di poter aggiungere un numero al quale
i colleghi possono rivolgersi per consigli clinici.Ci sará,spero accetti,Flavia Del
Grosso che smisterá le richieste agli esperti presenti fra di noi.Abbiamo però un altro
obiettivo:quello di crescere,ognuno di noi deve impegnarsi a portare nuovi iscritti,non
fará brutte figure,ve lo garantisco.Per gli studenti l'iscrizione é gratuita,e intendo
estendere questa facilitazione ai neo laureati,per un anno.
Poi decideranno se iscriversi a pagamento,ma conoscendo la mia societá,rimarranno in tanti.
Grazie a tutti,buon lavoro
VIVA LA SIOS
Franco Di Stasio
Presidente SIOS